Valle della Drava in Slovenia (Lavamünd/Dravograd - Maribor)

Dall'idillica stretta della Drava alle pianure intorno a Maribor, capoluogo culturale.

Oltre l'ampia valle Jauntal, da Dravograd la Drava s'infila in una stretta valle boscosa. Il paesaggio è marcato dalla presenza dell'acqua, del bosco e da attrazioni nascoste, tra cui diversi castelli. Dal leggendario Parco Naturale di Pohorje, il gruppo montuoso più ricco d'acque della Slovenia, sgorgano diverse sorgenti e ruscelli che si gettano gorgogliando nella Drava. Paesi incantevoli come Vuzenica, Podvelka e Fala conferiscono un fascino particolare a questa tappa.

Un'esperienza insolita è l'attraversamento della centrale idroelettrica di Fala. Ma si può anche lasciare la bicicletta per la zattera e con questa arrivare fino a Maribor, città delle zattere nel 2012. Circa 85 km più avanti la valle si allarga e si raggiunge la meta della tappa: Maribor, capitale culturale d'Europa nel 2012, vivace città universitaria e polo centrale della vita diurna e notturna della regione. Questa cittadina sulla Drava si presenta con un ambiente unico, punteggiato di notevoli attrazioni come la cattedrale, la piazza del municipio, il castello e diversi ponti sul fiume. Tra le principali attrazioni sulle rive della Drava si annovera la vite più antica del mondo: non per nulla Maribor è famosa per i suoi vini e la sua gastronomia. Vale la pena anche navigare sul fiume in zattera, in battello o con il SUP, per entrare veramente in contatto diretto con la Drava.

Drauradweg tappa 6Video

Descrizione tappe in tedesco

Alloggi

Attrazioni

Drava Center Maribor

Gite in zattera "Mariborski flosarji"

Parco naturale dell'acqua "Radlje ob Dravi"

Discese in zattera sulla Drava "Koroški splavarji"

La vite più vecchia del mondo

Parco sportivo "Mitnica Muta"

Il tempo oggi, 19. April 2019

To enhance your user experience, we have implemented cookies on this website. By using our site, you agree to our use of cookies. Further details can be found in our Data Privacy Policy